Aggiornamento di Quarantine v0.1.1.0 ora disponibile

Direttori, preparatevi! Siamo felici di annunciare che il nostro primo aggiornamento di Quarantine ora è disponibile. L’aggiornamento v0.1.1.0 contiene una serie di novità elencate di seguito. Inoltre, nel caso ve lo foste perso, abbiamo già corretto alcuni bug e abbiamo bilanciato il gioco, aumentando la difficoltà nella modalità “difficile” per tutti e 3 gli scenari.

NOVITÀ:

• INFORMAZIONI SULLA MALATTIA MIGLIORATE: la barra d’infezione della malattia ora ha un suggerimento che rivela esattamente quante azioni “”diffondi”” e “”identifica”” essa ha a disposizione ogni turno, oltre a qual è la possibilità di generare una situazione negativa. Queste informazioni vi aiuteranno a comprendere il comportamento della malattia, così da pianificare la vostra strategia nella maniera migliore.
• BARRA DI MUTAZIONE DELLA MALATTIA: abbiamo aggiunto anche una barra di mutazione, che mostra quando la malattia investe nelle mutazioni, e quanto le manca per la prossima mutazione.
• NOTIFICHE DI RICERCA: al completamento di una ricerca tecnologica o sulla malattia, il gioco vi notificherà più chiaramente dell’evento, così da poter selezionare una nuova ricerca. Molti giocatori avevano richiesto questa funzionalità, quindi grazie per il suggerimento, continuate così!
• ACHIEVEMENT: Abbiamo aggiunto 3 nuovi achievement suggeriti dalla comunità! Quali altri achievements vorreste vedere in gioco? Fatecelo sapere, e potreste vederli aggiunti al prossimo aggiornamento!
* Noncurante: vinci tutti e 3 gli scenari senza usare l’operazione “”Guarisci operatore”” a difficoltà “”difficile””. Grazie a Sniper___Prime per l’idea.
* Dinamico duo: vinci tutti e 3 gli scenari almeno a difficoltà “”media”” assumendo 1 solo altro operatore. Grazie a Sniper___Prime per l’idea.
* Vantaggio: Vinci tutti e 3 gli scenari dopo non aver usato l’operazione “”Quarantena”” per i primi 4 turni, a difficoltà “”difficile””. Grazie a Sniper___Prime per l’idea.

Noi continueremo a lavorare su nuovi, solidi aggiornamenti nei prossimi mesi, assicurandoci di incorporare le vostre opinioni. Grazie ancora per tutto il supporto che continuate a fornirci, continuate a dirci cosa ne pensate!

  ❯